Congratulazioni, sei un Medico!

E’ il momento di stipulare la tua prima assicurazione professionale. 

 

Assicurazione medici neoabilitati, cosa copre?

Ti tutela in caso di responsabilità professionale, per danni ai pazienti. La nostra polizza include in garanzia le attività svolte dal Medico Neoabilitato.

Sostituzioni

Guardie mediche, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta.

Continuità assistenziale

Quando gli ambulatori dei Medici di famiglia sono chiusi.

Pronto soccorso

E’ dedicato alle emergenze ed urgenze sanitarie sul territorio.

Medico prelevatore

Presso laboratori privati ed associazioni.

Medico in gare sportive

Svolge la funzione di medico durante le competizioni sportive.

Medico di bordo

Responsabile sanitario su navi mercantili, militari e da crociera.

Guardia medica turistica

Assistenza sanitaria ai turisti durante il periodo estivo.

Principali caratteristiche della polizza

La nostra proposta è un prodotto UnipolSai, prima Compagnia italiana danni.

01

Polizza senza franchigia e scoperto

Il risarcimento del danno sarà garantito interamente dalla Compagnia, nessuna spesa rimarrà a carico dell’Assicurato!

02

Garanzia pregressa, retroattività 2 anni

Vale per le richieste di risarcimento conseguenti ad atti medici posti in essere non oltre 2 anni prima della data di effetto della polizza.

03

Validità in tutti i paesi dell’Unione Europea

Lavora in tranquillità e sicurezza nell’Unione Europea, Città del Vaticano, Repubblica di San Marino e Svizzera.

Contattaci, siamo qui per te

Hai dei dubbi in merito a cosa è escluso o incluso nella polizza?

Numero Verde

Contattaci al 800 59 59 59 dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Invia email ora

Clicca qui faremo del nostro meglio per risponderti entro 24 ore.

Whatsapp

lnvia un messaggio al 339 25 87 949 attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Facebook

Visita la pagina ufficiale e contattaci, di solito rispondiamo entro 1 ora.

 

Alcuni consigli per sopravvivere nella giungla delle assicurazioni professionali.

 

Assicurazione medico neoabilitato, quale scegliere?

Dopo 6 anni di studi, 36 esami e 30.000 ore di frequentazione hai finalmente ottenuto l’abilitazione.

Compagnia affidabile

Non fidarti di chi ti propone polizze professionali a prezzi stracciati. Rivolgiti solo a primarie Compagnie del mercato, garantiscono un maggiore indice di solvibilità.

Massimale capiente

Scegli un massimale congruo rispetto alle attività che andrai a svolgere.

Senza franchigia

Se possibile opta per una polizza senza franchigia né scoperto.

Acquista ora

Acquista il prodotto Small, Medium, Large o contattaci per un preventivo personalizzato.

Small 380€

Massimale 500.000€

Medium 540€

Massimale 1.000.000€

Large 660€

Massimale 1.500.000€

(*) Il premio annuo, valido senza sinistri negli ultimi 3 anni, varia a seconda del massimale. Sono esclusi atti invasivi e interventi chirurgici.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la documentazione precontrattuale da richiedere in Agenzia o consultabile cliccando i seguenti link.

Fascicolo Informativo

Appendice Integrativa

DIP Aggiuntivo

FAQ del Medico Neoabilitato

Prima di stipulare la polizza è fondamentale conoscere l’ambito delle coperture. Abbiamo ideato una serie di domande e risposte che ti saranno utili per il corretto inquadramento del rischio.

Chi è il  medico neoabilitato? 

La fase successiva alla laurea è l’abilitazione, che consiste in un Tirocinio di Stato e in una prova finale scritta. Superata sia la parte pratica che quella scritta il medico neolaureato è formalmente abilitato all’esercizio della professione medica. Tuttavia, per rendere effettivo il titolo, è necessaria l’iscrizione all’Albo dei Medici ed esercitare la professione da medico chirurgo abilitato.

Cosa fa il medico neoabilitato?

Dopo 6 anni di studi, 36 esami e 36.000 ore di frequentazione, una volta ottenuta l’abilitazione, in attesa del concorso per entrare in specializzazione, i medici neoabilitati hanno diverse possibilità lavorative sia in ambito pubblico che privato. A titolo esemplificativo: sostituzioni, continuità assistenziale, medico prelevatore, medico in gare sportive, guardia medica turistica, medico di bordo.

 

La polizza di Responsabilità Civile è obbligatoria per legge?

Dal 15 agosto 2014 è scattato l’obbligo per tutti i medici di sottoscrivere un’assicurazione di Rc Professionale. La Legge sancisce un obbligo senza però stabilire i requisiti minimi né le caratteristiche della polizza obbligatoria. Il mancato assolvimento dell’obbligo è un illecito disciplinare sanzionabile dal proprio Ordine: al momento non ci saranno sanzioni per i medici che non si sono ancora assicurati nonostante l’obbligatorietà.

 

La polizza Infortuni è obbligatoria per legge?

La polizza infortuni non è obbligatoria per legge: il medico neoabilitato che effettua il servizio di guardia medica, necessità obbligatoriamente della sola copertura di Responsabilità Civile. La polizza infortuni è tuttavia richiesta dalle Aziende Ospedaliere al medico che frequenta “da esterno” un determinato reparto. Di solito la struttura non da indicazioni circa le garanzie da inserire in polizza e l’ammontare del capitale da assicurare.